Vezzeggiativi

Manifesto del dibattito televisivo del PD. Persino Formigoni lo trova pacchiano.

Bersani, Renzi, Vendola, Tabacci e la Puppato rappresentati come i Fantastici 5.
Proteste dai supereroi originali che non hanno mai aiutato Dr. Destino a farla franca.

“Sorry Nichi, ma essendoci la Puppato tu dovrai essere Reed Richards”.

La Puppato sarà Susan Storm, la donna invisibile. Un’idea geniale per non darle la parola.

Inizialmente ho seguito il confronto via web, ma non capivo la differenza tra il buffering e l’immobilità di Bersani.

Il tempo a disposizione per ogni candidato passa da 90 secondi a 60. Un complotto contro Nichi.

Bersani aveva così poco da dire che per lui i 60 secondi sono troppi.

Vendola al contrario raccoglieva offerte Groupon per l’acquisto di minuti aggiuntivi.

Vendola fa solo premesse. Non vede l’ora di tornare a casa per rispondere più esaustivamente dal suo pc.

Le metafore di Vendola sono così poetiche che mi sto bagnando.

Io scelgo Vendola proprio perchè è capace di trasformare la crisi in letteratura.

Mentre parla Bersani possiamo occupare il tempo ad analizzare meglio le metafore usate da Vendola.

Non inquadrato Renzi ha chiesto a Bersani “Ma chi è questa accanto a me?”

Finora solo chiacchiere, quando arriva la prova della traversata a nuoto dello Stretto?

A fine confronto mi aspettavo l’arrivo di Berlusconi che prometteva l’abolizione dell’Imu.

Immagino un confronto simile tra esponenti del PdL. Berlusconi dice qualcosa e tutti gli altri fanno sì con la testa.

Renzi è il più preparato sotto l’aspetto della comunicazione. Se non vince le primarie ha comunque un futuro in Mondial Casa.

Mentre parla di omosessualità Vendola emana feromoni in direzione di Renzi.

Ecco una sostenitrice di Laura Puppato. Dopo un’intera giornata impiegata a cercarne una.

Bersani tiene tantissimo alle leggi contro la corruzione e contro il falso in bilancio. Ah, se fosse stato al governo…

La sostenitrice di Vendola è in difficoltà. Ed era l’argomento a piacere.

Le risposte devono durare un minuto ma le domande possono durare anche un quarto d’ora.

La sostenitrice di Vendola sta dicendo in 10 minuti tutto ciò che Nichi non può dire in un minuto.

La ragazza sbaglia il nome di Oscar Giannino, lo chiama Oscar Giannetto. Lei non lo sa ancora, ma appena lanciato un ricchissimo merchandising.

Arriva la sostenitrice di Bersani. Che, fateci caso, è pettinatissima.

Vendola promette un governo con rappresentanza di genere maschile-femminile 50-50. E non 33-33-33 come tutti pensavamo.

La domanda “Se diventasse premier” la fanno anche a Tabacci e alla Puppato. Pensavo li saltassero.

Renzi detesta che lo si accusi di essere un politico di centrodestra, e partono gli applausi. La claque è un regalo di Berlusconi.

Renzi continua a disturbare gli altri intervistati facendo l’imitazione di Mr. Bean.

A fine trasmissione Renzi riceverà la telefonata di Silvio “Beh, com’è andata?”

Domande sulle due figure che ciascun candidato inserirebbe nel pantheon. Ma perchè solo due posti? Lo ricordavo più spazioso.

Appello finale di Renzi. E’ la prima volta che un toscano parla così a lungo senza pronunciare la parola ‘maremma’.

Bersani è talmente palloso che mentre parla lui vado sul web a rivedere il discorso di Ventola che arriva in differita.

Pisapia, Renzi e Vendola in studio. Il ricavato della puntata andrà alla fondazione italiana logopedisti.

Nessuno dei cinque candidati ha fatto sostanziali promesse. Erano contratti con gli italiani.

Nessuno sa chi sia, ma il Giornale sta facendo partire la macchina del fango contro questo misterioso Oscar Giannetto.

Eppure secondo me la ragazza parlava di Formigoni: o ‘Sgargiangetto.

Il carisma del PD è tutto qui: 5 candidati si sono sgolati per due ore e il personaggio di cui si parlerà maggiormente domani è Oscar Giannetto.

La sostenitrice di Vendola è afflitta e si scusa per aver sbagliato il nome di Oscar Giannuccio.

Annunci

2 Responses to Vezzeggiativi

  1. Remarkable! Its truly amazing piece of writing, I have got much clear idea
    on the topic of from this piece of writing.

  2. Bridgett says:

    Wonderful blog! I found it while surfing around on Yahoo News.
    Do you have any suggestions on how to get listed in Yahoo
    News? I’ve been trying for a while but I never seem to get there! Thank you

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: