Intervallo

Una serie di sfortunati eventi mi sta conducendo qui:

– No amore, chiediamo indicazioni a qualcun altro.

Madrid è il posto della Spagna più distante dal mare. Però in questo periodo presenta anche alcuni aspetti negativi. Come ad esempio l’arrivo di Monti il 2 agosto. Uno di quelli che mentre stai facendo la coda al Prado ha la pretesa di passarti davanti.

Poi la lingua. Credevo che per parlare lo spagnolo bastasse aggiungere una S a fine parola,

ma parrebbe di no. Sembra più simile all’inglese.

Infine le immagini di Madrid diffuse dai media non sono affatto rassicuranti:

questi qui durante i saldi fanno sul serio.

Ah. Poi c’è la paura dell’aereo. E’ il mio primo volo, ho fifa.
Non paura dei terroristi, figuriamoci se quelli viaggiano su un volo low cost della Ryanair. Quando stai per incontrare 72 vergini ti presenti in grande stile, con un biglietto di prima classe su un aereo extralusso. Specie se ti hanno appena versato il riscatto di una operatrice sarda.

Ho piuttosto il timore che accanto a me venga a sedersi uno degli attori di Lost.
Di che gli parlo? Non ho nemmeno capito cosa significa quel telefilm.

E soprattutto ho paura di soffrire il mal d’aria. Soffro il mal di pattini, figuriamoci se non soffrirò anche il mal d’aria.
Lo so, lo so, le statistiche dicono che è più probabile morire mentre si fa il bagno nella vasca piuttosto che di mal d’aria, ma ho fifa lo stesso. Stritolerò la mano della mia ragazza durante il decollo e durante l’atterraggio a Barajas, in mare o sul centro abitato su cui precipiteremo. Così impara a coinvolgermi in questa usanza modaiola chiamata turismo.

E se tutte queste pessimistiche previsioni dovessero risultare sbagliate, a Madrid spero di non rompermi i coglioni (e la facilmente equivocabile testa).
Ci si rilegge tra 7-8 giorni 🙂

Annunci

3 Responses to Intervallo

  1. Cri says:

    Buon viaggio, Frà, e buon divertimento a noi! 😀

  2. Andre21 says:

    Se ti rompi le palle a Madrid vuol dire che non sei capace di divertirti…
    😉

  3. La prima foto è molto eloquente e richiama anche la nostra situazione nel bel paese…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: